Riflessioni

Mi ha sempre affascinato lo specchio. In un suo celebre quadro, Jan van Eyck usava lo specchio per mostrare una realtà deformata dietro i coniugi Arnolfini. Ma è probabilmente nella sua capacità di duplicare lo spazio e ingannare la vista che lo specchio esprime al meglio la propria natura. Anche negli interni contemporanei lo specchio può essere utilizzato come elemento progettuale per creare sorprendenti effetti visivi. Lo specchio permette di raddoppiare lo spazio di un ambiente troppo angusto e allo stesso tempo può riflettere la luce di una lampada o di una finestra e aumentarne l’intensità. Questa sua capacità può essere amplificata se lo specchio ricopre la parete di una stanza o riveste completamente le ante di un mobile. Sarò un po’ Narciso, ma amo gli specchi



L'Architettura bella sarà l'Architettura che ha uno spazio interno che ci attrae, ci eleva, ci soggioga.

L'Architettura brutta sarà quella che ha uno spazio interno che ci infastidisce e ci repelle"

Bruno Zevi

 

CONTATTI

Studio di progettazione

DIEGOTHOMASDESIGN

contact@diegothomas.com

Interviste Media Eventi 

Agenzia Sosia e Pistoia

Via Gregorio VII, 126 - 00165 Roma

+39 063219252

Spedizioni

Diego Thomas

Via Gaspare Spontini 5

00198 - Roma

Social

  • Twitter - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
  • Facebook - Bianco Circle

© 2018 | Diego Thomas | All Rights Reserved